Acqua ed Olio

Una miscela affascinante!

Preparazione del set ed esecuzione:


Disporre sulla superficie di appoggio alcuni cartoncini o fogli di carta velina colorati, seguendo il vostro gusto (immagine A);


Posizionare un contenitore di vetro trasparente ben pulito che possa contenere almeno 5 cm di acqua, sollevandolo a circa 20 cm da terra o dalla superficie di appoggio (nell’immagine C abbiamo usato dei dizionari);


Versare alcune gocce di olio nell’acqua (noi abbiamo utilizzato quello di oliva, vedi immagine B) osservando le bolle che si formano, rifrangendo i colori dei cartoncini sottostanti;

E’ consigliabile utilizzare un cavalletto dove posizionare la vostra macchina fotografica come nell’immagine C; in alternativa scattare a mano;

E’ fondamentale che il contenitore di vetro sia ben illuminato; utilizzare la luce del flash o a lampada da tavolo indirizzata sui cartoncini;

Un utilizzo di un obiettivo macro consentirà di ottenere la massima qualità delle immagini per la possibilità di avvicinarsi alla superficie dell’acqua; in ogni caso scegliere un diaframma aperto per garantire una limitata profondità di campo ed impostare il fuoco in modalità manuale;

Infine vi consigliamo di mescolare spesso la superficie dell’acqua per ottenere svariate forme e combinazioni delle bolle, così come evidenziato dalle nostre foto presentate nella galleria di seguito:

BUON DIVERTIMENTO!!!

2 commenti su “Acqua ed Olio”

  1. Massimo Piana

    In questo periodo di giusta permanenza nelle nostre rispettive abitazioni, abbiamo cercato di proporre qualche idea per realizzare delle immagini originali con un minimo di applicazione dal punto di vista della tecnica richiesta e senza l’ausilio di particolari attrezzature.

  2. Claudio Pagnotta

    Quest’articolo, come quello sul fumo, fa parte della serie formativa, di sperimentazione ed infine di accrescimento del bagaglio che sicuramente ci servirà quando meno ce l’aspetteremo. Grazie, ClaudioP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *