Montagne di Luce

Questo VIDEO  mostra le foto del portfolio “Montagne di Luce” di Gianluca Laurentini.

La mostra è stata esposta all’interno della biblioteca del comune di Roma “Renato Nicolini” nel 2013. Questo portfolio ha fruttato all’autore un’intervista sul mensile Fotografare dal titolo: “Sulle dentate e scintillanti vette” dopo la quale ha iniziato con la rivista una collaborazione che dura ancora oggi.
La mostra è stata poi ospitata dal Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini presso il Centro Visite di Livata nel 2014 e presso il negozio di abbigliamento ed attrezzatura di montagna Outdoor di Roma nel 2014/2015.
Nel 2018 il progetto è stato proiettato presso la sede di NAF – Noleggio Foto di Roma.

Nel testo di presentazione della mostra l’autore ci racconta qualche dettaglio ulteriore:

«Il progetto di questa mostra nasce molti anni fa. Nasce con l’innamoramento per le montagne. Visitavo posti stupendi e potevo portare con me solo splendidi ricordi, così iniziai a fotografarli. Fotografare mi permetteva di fissare questi ricordi in modo indelebile nella mia mente. Ancora oggi riguardando i miei scatti posso ricordare le sensazioni, gli odori, le temperature dei luoghi che ho visto.
“Montagne di Luce” vi mostra paesaggi montani, italiani e non, in cui l’antropizzazione non ha preso il sopravvento sulla natura come accaduto ormai in molte zone del nostro paese.
In questa mostra non troverete semplicemente delle albe o dei tramonti, ma la luce è qualcosa di più. La luce è ciò che dona vita ai colori. Da quelli smeraldini delle acque cristalline, ai verdi dei prati, ai rossi degli alberi in autunno, al grigio delle nebbie, al bianco candido della neve.
La luce in montagna non è solo quella che accarezza le montagne e che le modella con le sue ombre, ma è anche la luce che riempie gli occhi di chi osserva questi splendidi paesaggi dopo una giornata di cammino e di fatica. È quel brillio che rimane negli occhi quando si parla di questi luoghi, magari a distanza di anni.
»


1 commento su “Montagne di Luce”

  1. Antonio Moncelsi

    Grazie Gianluca per aver condiviso questo video. Per me che sono un appassionato di montagna, è stato davvero emozionante immergermi in questi luoghi, tra vette innevate e corsi d’acqua scintillanti nella loro limpidezza. E, come dici nella tua presentazione, è la luce che dona vita ai colori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *